fbpx

ECOCOLORDOPPLERGRAFIA VASI ARTERIOSI E VENOSI

L’EcocolorDopplergrafia dei vasi è una tecnica diagnostica strumentale che consiste nella visualizzazione dei principali vasi sanguigni (arterie, grossi vasi addominali, tronchi sovraaortici, sistema venoso) e dei relativi flussi, mediante onde sonore ad alta frequenza.

L’esame è innocuo, non invasivo, indolore.

L’esame standard viene eseguito a riposo, a paziente disteso sul lettino.

Nelle zone interessate viene appoggiata una sonda (trasduttore) che emette gli ultrasuoni, i quali raggiungono i vasi sanguigni, vengono riflessi, registrati dalla stessa sonda e trasmessi ad uno speciale computer (ecografo).

L’esame completo si compone di:

  • Ecografia (visualizza i vasi sanguigni)
  • Doppler (valuta i flussi intravascolari)
  • ColorDoppler (visualizza i flussi con metodica colorimetrica)

 

Indicazioni all'esame:

  • studio e monitoraggio delle principali patologie vascolari (stenosi arteriose e venose, aneurismi, trombosi e insufficienze venose)
  • individuazione di lesioni aterosclerotiche
  • rivelazione di eventuali aneurismi o stenosi e occlusioni dei grossi vasi sanguigni addominali

 

L'esame non ha controindicazioni.

L’esame dura mediamente 15-20 minuti.

 

Apparecchiatura Apulia Diagnostic
ECOGRAFO ACUSON JUNIPER

Ecografo Acuson Juniper

L’apparecchio utilizza una piattaforma leggera e compatta, con una nuova architettura di sistema; i trasduttori di cui è dotato sono ultrasensibili a banda larga con imaging a frequenza multipla selezionabile e sono in grado di fornire la combinazione ottimale di risoluzione dell’immagine, penetrazione e sensibilità.